BARI, 12 Giugno 2018: Gli acquisti nel settore dei servizi sociali

OBIETTIVI

Il corso intende fornire agli operatori del settore le indicazioni operative per individuare il fabbisogno ed applicare le regole di selezione dei prestatori di servizi e delle cooperative, alla luce del d.lgs. n. 50/2016 e della normativa di settore, in modo da garantire la corretta gestione, la qualità dei servizi resi e stimolarne la produttività, evitando di incorrere negli errori più comuni.

A tal fine oltre ad un inquadramento teorico/normativo verranno effettuate delle vere e proprie simulazioni con redazione di schemi di atti e lancio di procedure tramite MEPA.

 

PROGRAMMA

Inquadramento normativo (a cura del Dott. Ottaviani Maurizio Loreto)

 

  • Inquadramento normativo di riferimento;
  • La gestione dei servizi sociali negli Enti Locali, le relazioni con Regioni e Organismi centrali dello stato;
  • Strumenti organizzativi per la gestione associata dei servizi socio assistenziali e socio-sanitari nell’ambito territoriale di Distretto. L’esperienza dei Consorzi tra Comuni.

 

Gli appalti di servizi sociali alla luce del D.Lgs. 50/2016  (A cura del Dott. Aschi Franco)

 

  • La nuova soglia per i servizi sociali e per altre categorie di servizi compresi nell’allegato IX (ex allegato IIB);
  • Gli obblighi di acquisizione con mercato elettronico e piattaforme telematiche (cenni e rinvio);
  • L’assoggettamento dei servizi sociali e di altre particolari categorie di servizi a una disciplina procedurale semplificata;
  • L’obbligo di pubblicità (con applicazione delle norme ordinarie) per gli appalti di servizi sociali;
  • La possibilità di riservare le procedure di gara a determinate categorie di soggetti (organismi no-profit)  Art. 122;
  • Gli elementi di semplificazione delle procedure di selezione del contraente per gli appalti di servizi sociali, culturali, educativi secondo i principi dell’ordinamento comunitario;
  • L’utilizzo dell’offerta economicamente più vantaggiosa e i particolari elementi da considerare nella definizione dei criteri:

            Esempi di criteri e sub criteri utilizzabili nella stesura dei disciplinari

            Modulistica a supporto delle Commissioni

 

 

Le opportunità del MePA per i servizi sociali

 

Il bando dei servizi sociali attivo da Giugno 2017 consente tramite RDO o Trattativa diretta di affidare i servizi sociali sotto soglia Comunitaria, nell’intervento formativo saranno:

  • Analizzati il  bando di gara, il capitolato tecnico e il vademecum proposto per la stesura della documentazione di gara;
  • Effettuate Esercitazioni pratiche con inserimento di una Richiesta di Offerta sul sistema Mepa

 

Relatore: Dott. Franco Aschi, Dottore Commercialista e Revisore Contabile

Data

12 Giugno 2018

Durata

dalle ore 9.00 alle ore 17.00

Sede

Bari - The Nicolaus Hotel

Docente

Dott. Franco Aschi

Quota di Partecipazione

Euro 315.00 + IVA se dovuta ( In caso di Ente pubblico esente ex Art. 10 D.P.R. 633/72 come modificato dall'art. 14 L. 537/93

La quota comprende Partecipazione al corso, materiale didattico, coffee break, colazione di lavoro e attestato di partecipazione
Scontistica

OFFERTA 4X3:
Per partecipanti allo stesso corso provenienti da uno stesso Ente/ Azienda vi è la possibilità di una iscrizione gratuita ogni tre iscrizioni paganti

N.B: Le iscrizioni devono essere effettuate entro 10 giorni dalla data dell'attività formativa.

I Corsi a catalogo non sono figurabili come appalti di servizi.
Pertanto per il loro acquisto non è necessario transitare dalle Centrali di Committenza
(nazionale o regionale), nè è prevista la richiesta del CIG. Si veda anche paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

 

 

Per avere informazioni sui costi e sulle modalità di svolgimento dei Corso

Per compilare il modulo di iscrizione

Per scoprire le nostre attività formative e sottoscrivere un abbonamento a condizioni molto vantaggiose, CLICCA QUI

 

Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci : 0805025250 – info@isformconsulting.it e www. isformconsulting.it